Chi siamo

Petit Pas viene fondata nel 2014 grazie alla vittoria del bando del Comune di Piacenza, “Giovani e idee di impresa”, e si occupa di:

La sede operativa di Petit Pas è presso il Teatro Trieste 34 a Piacenza, con cui collabora attivamente all’organizzazione della stagione di danza del Teatro stesso. Per quanto riguarda la danza classica Petit Pas segue un programma ben strutturato, chiaro, completo e con esercizi adeguati alle varie fasce di età, permettendo agli allievi di sviluppare il proprio senso artistico con piacere e divertimento. Da sottolineare il fatto che Petit Pas è l’unica scuola a Piacenza a seguire i principi del metodo Cecchetti Classical Ballet dell’organizzazione I.S.T.D. (Imperial Society of Teachers of Dancing) e dell’ABT® National Training Curriculum di New York. Petit Pas realizza inoltre laboratori e progetti di espressività artistica, teatro-danza, movimento, ritmo e musica in varie realtà scolastiche di Piacenza e provincia, dagli asili nido alle scuole medie, di seguito se ne ricordano alcune: Asilo Nido Casa Morgana, Scuola Materna Mazzini, Scuola Materna San Giovanni Bosco di San Polo, Scuola Materna Aldo Moro, Scuola Primaria Giordani, Scuola Primaria Due Giugno, Scuola Primaria Caduti sul Lavoro, Scuola Primaria Don Minzoni, Scuola Media Dante. Infine si ricorda che Petit Pas è stata la prima scuola a proporre su territorio piacentino un centro estivo di teatro-danza e una settimana residenziale di teatro-danza in natura, dove si utilizzano il teatro e la danza come strumenti educativi e didattici al fine di stimolare la socializzazione, l’integrazione e le abilità comunicative e creative dei bambini. Petit Pas dunque non è solo una scuola di danza classica, ma offre anche percorsi educativi adatti alle varie fasi di crescita del bambino. Utilizzando la danza ed il teatro come mezzi di crescita e di maturazione, si vuole portare il bambino verso la scoperta di nuove sensazioni emotive, corporee, creative e relazionali.

 

Le insegnanti

Ottavia Marenghi Direzione Artistica

Dal 2005 al 2007 frequenta il corso professionale per danzatori presso la Scuola di Danza Hamlyn a Firenze, superando gli esami majors in Cecchetti Classical Ballet I.S.T.D.. Nel 2008 si diploma come insegnante di danza classica F.D.I e nel 2012 come D.D.E nel metodo Cecchetti Classical Ballet I.S.T.D. e comincia ad insegnare danza presso la Scuola Hamlyn ed alcune scuole dell’infanzia di Firenze. Nel 2010 diventa insegnante di Gyrokinesis®, nuova tipologia di movimento creata da Juliu Horvath. Nel 2009 si laurea presso l’Università degli Studi di Firenze in Progettazione e Gestione di Eventi e Imprese dell’Arte e dello Spettacolo e successivamente lavora come responsabile dell’organizzazione della Compagnia di danza contemporanea Kaos – Balletto di Firenze. Da settembre 2011 insegna danza classica a Piacenza e collabora con il Teatro Trieste 34 realizzando laboratori di gioco creativo ed è responsabile del centro estivo di teatro e danza “E…state insieme a teatro!”. Inoltre realizza laboratori di movimento, musica e ritmo e di espressione teatrale in scuole dell’infanzia e primarie di Piacenza e provincia. Nell’agosto 2013 e 2015  diventa insegnante certificato ABT®, che ha completato con successo l’ABT® Teacher Training Intensive in Pre-Primary al Level 5 dell’ABT® National Training Curriculum. Nel 2014 vince il bando del Comune di Piacenza “Giovani e idee di impresa”. Nel 2016 partecipa al XIII Convegno Nazionale DES “Danza Arte Natura”. Nel 2017 partecipa al Corso Perfezionamento insegnanti di Anna Rita Larghi, al Seminario Introduttivo al corso di formazione in Pedagogia del Movimento a cura di Susanna Odevaine e al corso insegnanti Cecchetti International Ballet Competition.

 

Giulia Bongiorni 

Nel 2007 si laurea in Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda presso l’Università degli Studi di Bologna.
Studia danza classica presso scuole locali e frequenta la scuola di ballo del Teatro alla Scala. Nel 2004 diventa istruttore di MAT4ME(metodo Cova Tech) e nel 2007 consegue la certificazione di “Cova Tech Pilates Teacher”. Successivamente consegue gli attestati di Danzeducatore e Giocodanza®. Nel 2010 diventa insegnante di Gyrotonic® e nel 2012 di Gyrokinesis® e CranioSacrale. Attualmente collabora con la Scuola di Danza Classica Petit Pas insegnando danza, gyrokinesis® e progetti di movimento nelle scuole. Nel 2016 partecipa al XIII Convegno Nazionale DES “Danza Arte Natura”. Nel 2017 partecipa al  Seminario Introduttivo al corso di formazione in Pedagogia del Movimento a cura di Susanna Odevaine.

 

25555_384582504390_557990_nJennifer Delfanti 

Inizia lo studio della danza presso l’Accademia Domenichino da Piacenza e poi al Teatro San Carlo di Napoli.  Vince premi e borse di studio in tutti i concorsi a cui partecipa dal 1995 al 2003. Lavora per diverse compagnie(Teatro Comunale di Bolzano, Ariston Proballet Sanremo, Balletto di Milano, Teatro Marrucino di Chieti, Compagnia Nazionale Raffaele Paganini, Jas, Balletto del Sud, Compagnie Choréographique Francois Mauduit in Francia) ricoprendo anche ruoli solistici e da prima ballerina in Italia, Ungheria, Norvegia, Svizzera, Francia, Bulgaria, Albania e Algeria ballando con artisti quali Roberto Bolle, Raffaele Paganini, Luciana Savignano, Lindsay Kemp, Giuseppe Picone, Sabrina Brazzo e altri e partecipando a trasmissioni televisive italiane(Rai 1,Rai 2 e Sky) albanesi e francesi. Dal 2014 insegna presso “Millenium Danza & Fitness”di Sannazzaro D.B. ed è un’insegnante certificata ABT®(pre-primary/level3).

 

Claudia Passaro

Fonda dal 2013 la c.ia Incongruo, di cui è danzautrice. Partecipa a importanti festival come: Le Voci della Luna, Togli la Maschera, Dance Immersion, DanzaInFiera, MòFestival, Lucca Film Festival. Collabora e ha collaborato con la produzione GDO di Patrizia Salvatori, Spazio Tesla, Lug, Kultur Dom e ha residenza nel Teatro Trieste 34 di Piacenza. Alla compagnia viene commissionata una coreografia con tematica la figura di Pasolini e viene scelta per rappresentarla al festival Dance Immersion. Nel 2015 Incongruo è finalista al concorso coreografico Danz’è con Amazòn presso il Festival Oriente Occidente. Nel 2015 vince il terzo premio PRINCIVI ATTIVI contest coreografico organizzato da Pandanz. Nel 2016 Viene invitata a tenere laboratori presso il MeF Ensamble e Balletto di Calabria. Viene selezionata come coreografa al progetto “Vittime del Silenzio” di Arturò Cannistrà, Aterballetto.

 

Fabiola Filace

Inizia a studiare all’età di 5 anni danza moderna nelle scuole locali di Piacenza, per poi approfondire ogni anno aggiungendo sempre nuovi stili. Nel 2014 incontra a un seminario MariaJosè Vexenat e decide di frequentare il corso di formazione triennale in danzaterapia-danzacreativa metodo Maria Fux. A partire dal 2016 ha condotto con la danzaterapia gruppi con disabilità fisica e disabilità visiva. Dal 2017 collabora come “Esperta di danzaterapia-danzacreativa” con alcuni Centri Estivi del Territorio piacentino.